Home Spettacolo

Il Balletto di Milano approda al Teatro Sociale di Camogli

0
CONDIVIDI
Balletto
Balletto di Milano

È il gran finale del primo fine settimana di aprile al Teatro Sociale di Camogli: il Balletto di Milano torna ospite in Liguria per portare sul palco un indimenticabile appuntamento della stagione di opera, operetta e danza con il “Gran Galà” del balletto, domenica 3 aprile dalle 16:00 sulle musiche di Čajkovskij, Bizet e Verdi tra “Lago dei Cigni”, “Schiaccianoci” e “Carmen”.

Ambasciatore della danza italiana, con i suoi straordinari spettacoli in tutto il mondo, il Balletto di Milano è considerato tra le realtà di maggiore livello artistico del nostro paese. È sostenuto dal MIBACT e riconosciuto come eccellenza dalla Regione Lombardia. Diretta, dal 1998, dal maestro Carlo Pesta, la compagnia collabora con i più prestigiosi teatri, fondazioni liriche e festival dove ottiene sempre successi di pubblico e critica unanimi.

“Siamo ancora carichi dell’emozione per avere inaugurato la nostra stagione al Teatro Lirico Giorgio Gaber di Milano”, esordisce Carlo Pesta, Presidente e direttore artistico del Balletto di Milano per sottolineare la nuova collaborazione con la prestigiosa e storica sala milanese recentemente riaperta dopo la lunga ristrutturazione, “e dal Lirico lo spettacolo si sposta al Teatro di Camogli dove, in dicembre, siamo stati accolti con grande entusiasmo”.

Il programma mette in luce straordinaria versatilità dei bravissimi danzatori del Balletto di Milano e spazia dall’incantevole lirismo di cammei del grande repertorio classico come i “Grand pas de deux” da “Il Lago dei Cigni” e “Schiaccianoci”, alla vivace ibericità di “Carmen”, alla passionalità di “Anna Karenina”, all’atmosfera contemporanea del “Trio in la minore” di Ravel. Omaggio anche ai grandi compositori italiani con le raffinate coreografie da Opera in Danza su brani sublimi come l’ouverture di Manon di Puccini, l’intermezzo di “Cavalleria Rusticana” di Mascagni e la maestosità̀ di Verdi tra cui i preludi di Attila e i Masnadieri e il divertissement da “I Vespri Siciliani” per un finale con tutta la Compagnia in un tripudio di gioia e colori.

I biglietti sono disponibili presso la biglietteria del teatro dal lunedì al venerdì tra le 10 e le 12 (oltre che un’ora prima degli spettacoli), alla Proloco di Camogli e alla Proloco di Recco negli orari di apertura, oltre all’Hotel Cenobio dei Dogi. Si possono acquistare i biglietti anche online, tramite il sito Vivaticket. Tutte le informazioni sono sul sito www.teatrosocialecamogli.it e sui canali social del Teatro: su Facebook e su Instagram cercando @teatrosocialecamogli.

________

Teatro Sociale Camogli, Piazza Giacomo Matteotti 5

Informazioni: www.teatrosocialecamogli.it