Home Consumatori Consumatori La Spezia

Esercitazione antincendio ed antinquinamento alla Spezia

0
CONDIVIDI
Esercitazione antincendio ed antinquinamento a La Spezia

Nella giornata di ieri presso il Molo Ravano e nello specchio acqueo antistante, nell’ambito del Porto della Spezia, si è svolta una complessa esercitazione coordinata dalla Capitaneria di Porto 

E’ stato simulata la rottura di un container in movimentazione sul terminal con sviluppo di incendio e conseguente fuoriuscita e sversamento in mare della merce pericolosa contenuta. E’ stato altresì ipotizzato un malore da parte del personale abilitato alla movimentazione del container. Immediato l’intervento dei mezzi terrestri e navali, inizialmente per l’estinzione dell’incendio e successivamente per il contenimento e la bonifica della zona di mare interessata dall’inquinamento.
Diversi gli attori coinvolti: personale e mezzi della Guardia Costiera della Spezia, del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, della Guardia di Finanza – Sezione Operativa Navale, personale del terminal, Chimico di porto, Arpal, Asl – Settore Igiene e Sicurezza, Polizia di frontiera, Società concessionaria del servizio antinquinamento del Porto della Spezia, Autorità di Sistema Portuale, Servizio Sanitario di Emergenza-118.
Gli esiti dell’esercitazione sono stati positivi in quanto le fasi di approntamento e di intervento sono state immediate e le azioni poste in essere conformi ai diversi piani operativi delle Amministrazioni/Enti coinvolti.