Home Sport Sport Italia

Russia 2018, le statistiche della fase a gironi

0
CONDIVIDI

La fase a gironi dei Mondiali di Russia 2018 ha dato i propri verdetti definitivi. L’Argentina è riuscita nell’impresa di raggiungere gli ottavi nonostante una situazione torbida e dei risultati deludenti, la Germania è stata clamorosamente eliminata nella prima fase per la prima volta nella sua storia e Uruguay, Croazia e Belgio sono state le uniche selezioni a terminare a punteggio pieno dopo le prime tre gare.

Sommando le reti realizzate nelle 48 partite disputate nella fase a gironi di questa Coppa del Mondo, si arriva ad un computo finale di 122, ovvero più di due gol e mezzo a partita. Aiuta sicuramente a gonfiare il calcolo il Gruppo G, che primeggia con le sue 24 realizzazioni in sei gare (4 a match in media), mentre il girone più povero di reti è stato il C, con un totale di 9.

Questa edizione della Coppa del Mondo sta oltretutto in questo ambito collezionando record. Russia 2018 è già al primo posto per gol segnati negli ultimi 5′ regolamentari (25 finora), avendo superato Francia 98, a quota 24. Lo stesso dualismo si è riproposto in tema autogol, con la competizione attuale che ha raggiunto le 9 autoreti e ha già staccato di tre lunghezze l’edizione francese, e anche in tema rigori, sfida vinta già ai gironi dai russi per 18 a 17.