Home Gossip

Missouri fa causa a Governo e Partito comunista cinesi, pg: colpa loro. Primo Stato al mondo

0
CONDIVIDI
Eric Schmitt, procuratore generale del Missouri (Usa)

Il procuratore generale del Missouri (Usa) Eric Schmitt ha deciso di citare in giudizio il Governo cinese “per la perdita di vite umane e le conseguenze economiche nel Missouri provocate dal coronavirus”.

Lo ha riferito oggi l’agenzia Ansa, citando l’emittente televisiva Cnn. La notizia è stata diffusa oggi anche su diversi quotidiani online.

La causa, già presentata presso la Corte Federale, è la prima al mondo intentata da uno Stato contro la Cina ed è indirizzata contro il Governo di Pechino, il Partito comunista cinese e altre istituzioni gvernative.

In sostanza, il procuratore generale del Missouri ha accusato le autorità cinesi di avere nascosto informazioni, arrestato gli informatori e negato la pericolosa natura del coronavirus, con gravi conseguenze nello Stato del Missouri.