Home Cronaca Cronaca Genova

Via Gramsci, torna vol à la portière: automobilista ecuadoriano derubato da nordafricani

0
CONDIVIDI
Vol à la portière (foto di repertorio)

“Vol à la portière” torna di moda anche a Genova.

Ieri un algerino di 27 anni, incensurato e abitante in città, è stato arrestato dai carabinieri per “tentato furto aggravato in concorso”.

Due complici sono riusciti a fuggire e sono ancora ricercati.

Il colpo è stato messo a segno in via Gramsci.

Mentre due nordafricani hanno distratto un automobilista ecuadoriano di 28 anni, fermo nel traffico, l’algerino arrestato ha aperto di scatto la portiera del lato passeggero.

Poi ha tentato di impossessarsi di una borsa, ma è stato bloccato dalla reazione del sudamericano e dal tempestivo intervento dei carabinieri della Stazione dell’Arma di San Teodoro e Scali che erano in servizio di pattuglia in via Gramsci.

Mentre il 27enne è stato acchiappato, i complici sono riusciti a fuggire nel dedalo dei vicoli del Centro storico.