Home Cronaca Cronaca Imperia

Ventimiglia, bimba 10 anni molestata per strada: caccia a 2 nordafricani

0
CONDIVIDI
Violenza su minori (foto di repertorio)

Ieri una mamma ha denunciato ai carabinieri di Ventimiglia le molestie sessuali subìte per strada in danno della figlia di 10 anni.

Gli investigatori indagano quindi per violenza sessuale su minore.

Appena sbarcato violenta bimba. Salvini: bravi, aprite i porti e accogliete ‘sta gentaglia

Violenza sessuale per strada su bimba 10 anni: arrestato nordafricano. Sbarcato a Lampedusa

Secondo quanto ricostruito finora, l’allarmante episodio sarebbe avvenuto intorno alle 20 in via Cavour, non lontano dalla chiesa di Sant’Agostino.

Un nordafricano avrebbe afferrato la bimba, spingendola contro un muro per poi palpeggiarla. La mamma non sarebbe riuscita a intervenire prontamente perché stava parcheggiando l’auto.

L’aggressore sarebbe poi stato messo in fuga da alcuni presenti e da un ragazzino, che si trovava nella vettura con la mamma, uscito di corsa in aiuto della piccola di 10 anni.

La bimba avrebbe aperto la portiera e sarebbe uscita dal veicolo appena prima che la mamma finisse di parcheggiare per bene l’auto.

A quel punto i nordafricani si sarebbero pericolosamente avvicinati. Uno soltanto però avrebbe palpeggiato la minore.

Ora è caccia al presunto autore della violenza sessuale e al complice connazionale, che al momento non sono stati ancora rintracciati.

I carabinieri stanno cercando di ricostruire la vicenda dalle testimonianze raccolte sul posto e dalle immagini delle telecamere della zona.