Home Cronaca Cronaca Genova

Tra pochissimo il varo dell’ultima campata, nella notte ponte col Tricolore

0
CONDIVIDI
Tra pochissimo il varo dell’ultima campata, nella notte ponte col tricolore (il ponte dalla web cam di Per Genova)

Ormai manca pochissimo alle celebrazioni del varo in quota dell’ultima campata, avvenuto praticamente ieri sera, tra le pile 11 e 12 del nuovo Ponte di Genova.

Serata storica, praticamente varato in quota l’ultimo impalcato. Domani Conte a Genova

Tra pochissimo il varo dell’ultima campata, nella notte ponte col tricolore

Sono attesi, intorno alle 10.30, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e la ministra delle Infrastrutture e Trasporti Paola De Micheli che assisteranno alla posa in opera dell’ultimo metro e mezzo, insieme al governatore ligure Giovanni Toti e al sindaco di Genova e commissario per la ricostruzione Marco Bucci.

Sull’ultima campata c’è la Croce di San Giorgio in campo bianco, la bandiera della città di Genova insieme a quella di Salini Impregilo e Fincantieri che hanno costituito il consorzio “PerGenova”.

A poco più di venti mesi dal tragico crollo del Ponte Morandi che causò la morte di 43 vittime – da non dimenticare mai – la struttura metallica del nuovo viadotto autostradale sul Polcevera, che unisce di nuovo il Levante e il Ponente della Liguria, è finalmente una realtà.

Nella notte le diciotto pile del nuovo ponte per Genova sono state illuminate e il governatore ligure Giovanni Toti su fb ha commentato: “L’Italia s’è desta, benvenuto ponte di Genova”.

Il sindaco Marco Bucci, visibilmente commosso, ha confermato che l’inaugurazione del nuovo Ponte di Genova avverrà a luglio.

Il ponte è composto da 1067 metri di acciaio e conta 19 campate poste a 40 metri di altezza, sorrette da 18 piloni.