Home Gossip

Sui social il video di uno squalo a Bordighera, ma è un fake

0
CONDIVIDI
Sui social il video di uno squalo a Bordighera, ma è un fake
Sui social il video di uno squalo a Bordighera, ma è un fake

Anche la guardia costiera ha spiegato che si tratta di un video falso

E’ diventato virale sui social il video che sta circolando di uno squalo davanti alla scogliera di Capo Ampelio, a Bordighera, ma è un fake.

Nel filmato vede anche un gruppo di ragazzi sulla scogliera di arenaria.

Uno di loro, che indossa una cam, si tuffa in acqua e pochi istanti dopo si vede sopraggiungere, la sagoma di uno squalo. Il ragazzo esce dall’acqua per un attimo e si immerge di nuovo. A quel punto lo squalo si allontana.

Gli esperti hanno analizzato il video e hanno capito che il video della squalo a Bordighera è un montaggio con alcune parti che sarebbero state prese da un altro video postato nel 2018 su YouTube.

Alla vista del video in tanti si sono spaventati e si sono allontanati dalla zona di balneazione, mentre altri, incuriositi sono giunti sul posto.

Come se non bastasse, circa un mese fa, un pescatore di Imperia aveva avvistato, molto al largo, uno squalo mako che tra l’altro aveva sbranato un tonno appena pescato.

Del caso se ne è occupata anche la Guardia Costiera che ha fatto una ricognizione e ha confermato di non aver mai ricevuto alcuna segnalazione di squali e che il video è falso.

Anche nella vicina Francia una studentessa, che abita in Costa Azzurra, aveva immortalato, a Pasqua del 2020, uno squalo nelle acque davanti a Mentone e aveva pubblicato un video su Facebook. Ma in quel caso si trattava di uno squalo vero.

La sorpresa di Pasqua a Mentone? Uno squalo a pochi metri da riva