Home Sport Sport Italia

Serie A, Spadafora: per quarantena soft serve una legge

0
CONDIVIDI
Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora (M5S) e presidente del Coni Giovanni Malagò (foto di repertorio fb)

Doccia fredda sulla ripresa del campionato di serie A che ora non è più così scontata.

“La quarantena precauzionale è applicata con provvedimento dell’autorità sanitaria ai soggetti che hanno avuto contatti stretti con casi confermati di soggetti positivi al virus Covid 19”. Per questo, chiede un passaggio che modifichi il decreto, magari attraverso un maxi emenadamento. Una cosa è certa: bloccare la quarantena “soft” metterebbe nuovamente a rischio non solo la regolare conclusione del campionato, ma la sua stessa partenza.

Siamo certi come la volontà di tutte le parti in causa sia una ripresa del campionato e si troverà un sunto tra sicurezza e divertimento e tra le diverse componenti istituzionali.