Home Sport Sport Italia

Pallanuoto, turno infrasettimanale di A1 M e F

0
CONDIVIDI

Settimana ricchissima per i campionati di serie A1 maschile e femminile con anticipi, recuperi e interi turni di calendario.

Sette partite mercoledì 6 e una giovedì 7 aprile. Nel torneo femminile, al Centro Federale – Polo Acquatico Frecciarossa di Ostia, si ripete l’evento “di padre in figlio”. L’internazionale Filippo Gomez e suo figlio Mattia sono chiamati ad arbitrare la partita tra SIS Roma e Vetrocar Verona. Per loro si tratta della seconda volta insieme, dopo l’esordio in coppia il 13 novembre scorso a Civitavecchia nella partita di serie A2 maschile tra la NC Civitavecchia e il Futurenergy Rinnovabile Sori.

A1 maschile. Per il Round Scudetto mercoledì, alle 16.00, alla Vitale di Salerno si disputa Rari Nantes Nuoto Salerno-Pro Recco, anticipo della settima e utlima giornata; il giorno stesso si giocano due match chiave nel Round Retrocessione: Anzio Waterpolis-ADR Nuoto Catania, recupero della terza e Roma Nuoto-Waterpolo Milano Metanopoli, recupero della quarta giornata.

A1 maschile

Round Scudetto

7^ giornata – mercoledì 6 aprile

16.00 Salerno (Vitale) RN Nuoto Salerno-Pro Recco N e PN
Arbitri Braghini e Nicolai

Round Retrocessione

3^ giornata – mercoledì 6 aprile

16.30 Anzio (Stadio del Nuoto) Anzio Waterpolis-ADR Nuoto Catania
Arbitri Colombo e Castagnola

4^ giornata – mercoledì 6 aprile

19.30 Roma (Foro Italico) Roma Nuoto-Waterpolo Milano Metanopoli
Arbitri Carmignani e Brasiliano

A1 femminile. Mercoledì 6 aprile sono in programma quattro partite della dodicesima giornata della regular season, terza del girone di ritorno. In chiave playoff alla Vassallo match decisivo tra Bogliasco 1951 e Pallanuoto Trieste, divise da due punti in classifica, in lotta per l’ultimo posto disponibile nella griglia dei playoff scudetto (si qualifcano le prime sei, mentre le ultime quattro disputano i playout salvezza). Le campionesse d’Italia de L’Ekipe Orizzonte sono impegnate a Monza con la terz’ultima della classe Como Nuoto Recoaro, il Plebiscito Padova, reduce dalla medaglia di bronzo conquistata ad Atene nella Final Four di Eurolega, ospita e la Rari Nantes Florentia e la SIS Roma riceve al Centro Federale – Polo Acquatico Frecciarossa di Ostia la Vetrocar Verona. Arbitrano padre e figlio: Filippo e Mattia Gomez. Ed è la seconda volta: avevano esordito insieme il 13 novembre scorso nella partita di serie A2 maschile tra NC Civitavecchia e Futurenergy Rinnovabile Sori. Il giorno successivo ancora la SIS Roma riceve questa volta il Como Nuoto Recoaro nell’anticipo della quindicesima giornata (in programma il 9 aprile).

A1 femminile

12^ giornata – mercoledì 6 aprile

14.00 Ostia (Centro Federale) SIS Roma-Vetrocar CSS Verona
Arbitri M. e F. Gomez
15.00 Bogliasco (Vassallo) Bogliasco 1951-Pallanuoto Trieste
Arbitri Bensaia e Iacovelli
18.30 Monza (Pia Grande) Como Nuoto Recoaro-L’Ekipe Orizzonte
Arbitri Pinato e Rotunno
19.30 Padova (Plebiscito) Plebiscito Padova-RN Florentia
Arbitri L. Bianco e Alessandroni

15^ giornata – giovedì 7 aprile

14.00 Ostia (Centro Federale) SIS Roma-Como Nuoto Recoaro
Arbitri Vildacci e Rotondano