Home Cronaca Cronaca Italia

Ore 18, in Italia 369 morti (29.684): incremento in netto rialzo. Malati: 6939 in meno di ieri

0
CONDIVIDI
Roma, sede Protezione civile (foto repertorio fb)

Sono 29.684 i morti con coronavirus finora accertati in Italia, con un aumento rispetto a ieri di 369. Martedì l’incremento era stato di 236.

Sono 91.528 i positivi accertati finora e malati, con una diminuzione rispetto a ieri di 6.939 (record da inizio emergenza). Martedì il decremento era stato di 1.513.

Sono 93.245 i positivi accertati finora e guariti, con un aumento rispetto a ieri di 8.014 (record da inizio emergenza).  Martedì l’incremento era stato di 2.352.

Il numero complessivo dei positivi accertati finora (compresi morti, malati e guariti) ha quindi toccato quota 214.457.

Ore 18, in Italia 236 morti (29.315): incremento in rialzo. Malati: 1513 in meno di ieri

I dati sono stati forniti intorno alle 18 di oggi dai responsabili della Protezione civile nazionale.

Per la prima volta da inizio emergenza, il numero dei dimessi e dei guariti ha superato quello dei malati. Il numero così alto di pazienti guariti nelle ultime 24 ore (oltre 8mila) secondo i responsabili della Protezione civile nazionale “è dovuto a un aggiornamento dei dati di Regione Lombardia riferiti anche ai giorni precedenti”.

Intanto, continua il calo dei ricoverati in terapia intensiva per coronavirus: sono 1.333 i pazienti a oggi nei reparti (94 in meno di ieri). In Lombardia sono 480 (29 meno di ieri).

Le persone ricoverate con sintomi sono 15.769, con una diminuzione rispetto a ieri di 501 rispetto.

Le persone in isolamento domiciliare sono 74.426, con una diminuzione rispetto a ieri di 6.344.