Home Sport Sport Italia

Nuovo intervento alla testa per Alex Zanardi

0
CONDIVIDI
Alex Zanardi

Le condizioni di Alex “appaiono stabili”

Alex Zanardi è stato sottoposto ad una “delicata procedura neurochirurgica per il trattamento di alcune complicanze tardive dovute al trauma cranico primitivo”.

L’intervento è avvenuto, il giorno successivo al trasferimento presso la Terapia Intensiva Neurochirurgica del San Raffaele. Secondo le comunicazioni dell’ospedale San Raffaele le sue condizioni “appaiono stabili”.

L’ospedale in una nota scrive: “In merito alle condizioni cliniche di Alex Zanardi, l’Ospedale San Raffaele comunica che il giorno successivo al trasferimento presso la Terapia Intensiva Neurochirurgica, diretta dal professor Luigi Beretta, il paziente è stato sottoposto a una delicata procedura neurochirurgica eseguita dal professor Pietro Mortini, direttore dell’Unità Operativa di Neurochirurgia, per il trattamento di alcune complicanze tardive dovute al trauma cranico primitivo”.

“Al momento – si legge nella nota – gli accertamenti clinici e radiologici confermano il buon esito delle suddette cure e le attuali condizioni cliniche del paziente, tuttora ricoverato in Terapia Intensiva Neurochirurgica, appaiono stabili”.

Zanardi è stato trasferito, per una complicanza, al San Raffaele di Milano venerdì da Villa Beretta, per un percorso di neuro-riabilitazione. Prima aveva avuto un ricovero di oltre un mese e tre interventi chirurgici alla testa a Siena, in seguito al drammatico incidente in handbike del 19 giugno in Toscana.

Alex Zanardi trasferito al San Raffaele di Milano: condizioni instabili

Alex Zanardi trasferito in un centro di riabilitazione nel lecchese

Zanardi | Neurochirurgo: Vale la pena di essere curato

Incidente per Alex Zanardi nel Senese, sarebbe in gravi condizioni