Home Cronaca Cronaca Genova

Genovese e kazaka ubriachi litigano in auto, lei chiama la Polizia

0
CONDIVIDI
Polizia (foto d'archivio)

La lite è degenerata in botte: lui finisce in Questura e lei al pronto soccorso

Un 44enne genovese è stato denunciato dai poliziotti delle volanti per lesioni personali nei confronti di una 32enne kazaka.

Erano circa le 4 del mattina, quando i due, sotto l’effetto di sostanze alcoliche, rincasando hanno iniziato a litigare violentemente in auto mentre si trovavano in autostrada sulla A7.

La donna approfittando dell’assenza dell’uomo, uscito dall’auto per un bisogno fisiologico, si è barricata nell’abitacolo ed ha contattato il 112 NUE.

Gli agenti intervenuti, hanno placato gli animi, hanno condotto il 44enne in Questura per gli atti di rito, mentre la donna è stata accompagnata al pronto soccorso per le cure mediche.