Home Cronaca Cronaca Savona

Mascherine non conformi, perquisizione della Gdf presso la Only Logistics

0
CONDIVIDI
Guardia di Finanza (foto di repertorio)

Oggi pomeriggio i militari del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Savona, su ordine della locale Procura della Repubblica, hanno eseguito perquisizioni presso gli uffici della Only Logistics Scarl.

Le perquisizioni si sono rese necessarie per acquisire le fatture ed ogni documentazione utile relativa alle operazioni di importazione e commercializzazione delle mascherine di protezione, già sequestrate che, secondo quanto risulta dai primi accertamenti, non rispondono ai requisiti di legge.

Sono state contestualmente notificate al legale rappresentante della società, informazioni di garanzia per i reati di cui agli articoli 470 del Codice penale, vendita di cose con impronte contraffatte; 648, ricettazione, 515, frode nell’esercizio del commercio e violazione alla legge doganale, nonchè a carico della società per l’illecito amministrativo dagli articoli 25 bis 1, 25 octies D.Lvo 231/01, Responsabilità degli enti per gli illeciti amministrativi dipendenti da reato.

Si tratta di ipotesi di reato  su cui sono necessari doverosi approfondimenti, con le previste garanzie di legge, mediante l’esame e la verifica della documentazione acquisita.

La finalità dei provvedimenti mira a ricostruire la provenineza della merce, la completezza della documentazione, la sua destinazione sul mercato ed ogni fatto d’interesse investigativo.

Vendita di mascherine non a norma: bufera su Irene Pivetti