Home Politica Politica Savona

Mareggiate fine ottobre, Ardenti: ecco riparti fondi per interventi Savona e provincia

0
CONDIVIDI
Vice capogruppo regionale Paolo Ardenti (Lega)

“Dalle parole ai fatti. Oggi sono stati resi noti i riparti dei primi fondi (8 milioni di euro) destinati per gli interventi urgenti di ripristino delle infrastrutture pubbliche e  opere di difesa a mare, che sono state gravemente danneggiate o divelte a seguito delle violentissime mareggiate che hanno colpito la costa della Liguria il 29 e il 30 ottobre scorso”.

Lo ha dichiarato stasera il vice capogruppo regionale Paolo Ardenti (Lega).

“Ringrazio – ha aggiunto Ardenti – il Governo e in particolare il viceministro Edoardo Rixi, che si è sempre impegnato in modo proficuo per il nostro territorio.

A Savona sono stati destinati 145mila euro per i danni alla passeggiata Zinola (ripristino e sistemazione definitiva della scogliera a protezione della passeggiata e del campo di calcio) a Spotorno 90mila euro (ripristino massi di tenuta del Molo Sirio e dell’accesso a Molo Sant’Antonio) a Borgio Verezzi 42mila euro ( ricomposizione dei pennelli a levante e a ponente della scogliera e aggiunta massi mancanti nella zona dei Bagni La Bussola) a Ceriale 40mila euro (nuova formazione scogliera, consolidamento e riempimenti per ripristino viabilità in località Torelli con rimozione e sostituzione delle ringhiere in acciaio inox)”.

 

Mareggiata Savona 30 ottobre 2018 (foto di repertorio)