Home Cronaca Cronaca Genova

Liguria, riaperta parzialmente la A26, si viaggia su due corsie

0
CONDIVIDI
Liguria, riaperta parzialmente la A26, si viaggia su due corsie

E’ stata riaperta parzialmente la viabilità sul tratto autostradale A26 su richiesta della ministra De Micheli.

Alle 10.30 è stata riaperta una corsia per ogni senso di marcia.

La decisione è stata presa durante la riunione tra la ministra e i vertici Aspi, convocata d’urgenza ieri sera.

L’Aspi nella prima mattina aveva annunciato che l’apertura parziale sarebbe avvenuta entro le 12 tra l’allacciamento con la A10 e lo svincolo di Masone.

A tale proposito il governatore della Liguria Giovanni Toti in merito alla vicenda aveva dichiarato: “Voglio una tasK force, voglio un tavolo che si riunisca a Genova, voglio ministri che vengano a Genova, stanziamenti straordinari di miliardi per questa regione e uno scudo legislativo che ci consenta di agire e tranquillizzare i cittadini”.

La Procura di Genova aveva disposto dalle ore 21:30 di ieri, lunedì 25 novembre, la chiusura al traffico in entrambe le direzioni della tratta dell’autostrada A26 compresa tra l’allacciamento con l’autostrada A10 e lo svincolo di Masone.

Proprio questa mattina il Procuratore Capo di Genova Francesco Cozzi durante un’intervista su Radio24 aveva parlato di “Avere consapevolezza non è fare allarmismi”.