Home Cultura Cultura Savona

L’arte della Gallery Malocello di Varazze sul web

0
CONDIVIDI
L'arte della Gallery Malocello di Varazze sul web

Ottavo appuntamento nella Gallery Malocello con “Un Artista a settimana”

L’arte della Gallery Malocello di Varazze sul web (The art of the Malocello Gallery in Varazze on the web), per non interrompere il messaggio socio-culturale, che il gruppo di artisti dell’associazione varazzina promuove e porta avanti a “tutto tondo” fin dalla sua costituzione.

In tempi di pandemia da Covid-19, con conseguente attuale annullamento di mostre ed eventi culturali, la “Gallery Malocello” di Varazze, via Malocello n. 37, sede dell’Associazione Artisti Varazzesi, chiusa fino a nuove disposizione delle competenti Autorità, in accordo con i propri soci, propone a concittadini, gentili ospiti e fans tutti, una temporanea ed alternativa iniziativa: l’esposizione on-line denominata “Un Artista a settimana” con in evidenza, da sabato 26 dicembre 2020 a venerdì 1 gennaio 2021, le opere esposte nell’ultima mostra da:

Gallery di Maria Rosa Pignone … >

Questo nuovo progetto iniziato venerdì 6 novembre, in ordine alfabetico con: Adriana Podestà, Angelino Vaghi, Caterina Galleano, Corrado Cacciaguerra, Ennio Bianchi, Enrico e Francesco Masala, Germana Corno, prosegue con la presentazione delle opere della pittrice Maria Rosa Pignone.

Da sabato 2 a venerdì 2 gennaio 2021, per il nono appuntamento con “Un Artista a settimana”, si potranno ammirare le opere del pittore Mario Ghiglione.

Mariarosa Pignone, genovese di nascita e di formazione, vive e lavora a Varazze dove è attivamente inserita nel “Gruppo Artisti Varazzesi”, l’associazione che culturale che gestisce la “Gallery Malocello”, con sede in via Malocello n.37.

La brava e versatile artista, presente a tutte le numerose iniziative programmate sul territorio, anche in collaborazione con l’associazionismo cittadino, ha allestito mostre personali e partecipato a varie esposizioni collettive, suscitando costantemente interesse e consensi.

Attenta osservatrice della natura nelle sue molteplici espressioni, Mariarosa Pignone si ispira ad essa per realizzare le sue opere, cogliendone efficacemente i colori e le atmosfere.

I suoi soggetti preferiti sono infatti le nature morte, il mare ed i paesaggi liguri, dei quali ama rappresentare gli aspetti più caratteristici e suggestivi.

Il suo costante interesse per la ricerca la porta ad esprimersi usando le più svariate tecniche: dall’olio alla tempra, all’acquarello, al pastello ad olio, ottenendo sempre apprezzabili risultati.