Home Sport Sport Genova

Entella, Boscaglia: Felice per l’esordio casalingo

0
CONDIVIDI
Boscaglia

“Sarà un campionato molto avvincente”, racconta Roberto Boscaglia a margine della compilazione dei calendari di serie B,  “Non è vero che il calendario non conta niente. Sappiamo di dover affrontare tutte le squadre con lo stesso spirito, ma sarà importante verificare lo stato di forma degli avversari partita dopo partita. Sono contento del debutto in casa e spero che la gente di Chiavari ci aiuti a iniziare nel migliore dei modi. Nelle prime 3 giornate giocheremo contro Cremonese e Frosinone, indicate da tutti come squadre accreditate per la promozione per cui dovremmo essere subito pronti. Trovo molto affascinante, invece, il derby di Santo Stefano contro lo Spezia. Spero che diventi un evento di grande sport al quale la città possa partecipare con entusiasmo. Il mio ritorno a Trapani? Sono gia stato al Provinciale da avversario, ma è normale che quando entrerò in campo sia per me che per diversi componenti del mio staff sarà speciale. Oltre a noi anche diversi giocatori come Nizzetto, Mancosu, Toscano e Eramo sentiranno particolarmente la partita”.