Home Cultura Cultura Genova

EnjoyGenova ricorda la Giornata della Memoria

0
CONDIVIDI
EnjoyGenova ricorda la Giornata della Memoria
EnjoyGenova ricorda la Giornata della Memoria

EnjoyGenova ricorda la Giornata della Memoria con visite guidate nell’antico ghetto ebraico. Domenica 30 gennaio e 6 febbraio.

EnjoyGenova ricorda la Giornata della Memoria un percorso nel centro storico.

Alla scoperta di Genova e della Liguria a cura di Cooperativa Archeologia

EnjoyGenova, l’appuntamento con la Memoria dei luoghi e la visita al Ghetto Ebraico

Domenica 30 gennaio e 6 febbraio il percorso nel centro storico di Genova

In occasione della Giornata della Memoria, in cui si celebra l’anniversario della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz, EnjoyGenova, il cartellone di visite guidate a cura di Cooperativa Archeologia, propone domenica 30 gennaio e 6 febbraio un percorso nell’antico ghetto ebraico di Genova sulla memoria storica dei luoghi.

Il percorso “La memoria dei luoghi: il ghetto ebraico” nel centro storico di Genova accompagnerà i visitatori attraverso quei luoghi che ancora oggi rappresentano il “contenitore” di tante storie diverse ma identiche nella loro esclusione.

Anche se i ghetti non esistono più, almeno nel significato storico di luogo simbolo dell’ebraismo, esistono tuttavia tanti altri ghetti, luoghi di emarginazione e di povertà.

Durante la passeggiata in quella particolare zona della città vecchia, carica di storie e memorie diverse, di episodi di rinascita urbana e sociale, verrà visitata la zona del “primo ghetto” inaugurato nel 1660 tra piazzetta Fregoso, vico del campo e vico Untoria e delle Chiese delle Vigne e San Siro. Entrambi gli appuntamenti cominceranno alle ore 14.30.

Maggiori informazioni

Le visite guidate sono su prenotazione obbligatoria al numero 335-1278679 (anche tramite whatsapp) o a enjoygenova@archeologia.it  e www.enjoygenova.it.

Gli eventi sono organizzati nel rispetto delle normative in materia di Covid-19.

A tutti i partecipanti sarà distribuita la fidelity card di Enjoy.

Collezionando i timbri si avrà diritto ad una visita gratuita (escluse le Lezioni dei Giardini). Per accedere alla visita è necessario il Green Pass.