Home Cultura Cultura La Spezia

Nuova automedica per la Croce della Spezia

0
CONDIVIDI
Nuova automedica per la Croce della Spezia
Nuova automedica per la Croce della Spezia

Nuova automedica per la Croce della Spezia grazie alla donazione di 10 mila euro della Fondazione Ciani, sempre presente ogni anno.

Nuova automedica per la Croce della Spezia per le necessità delle fasce deboli.

Un nuovo mezzo è a disposizione della Croce Rossa della Spezia grazie a una donazione di 10 mila euro da parte della Fondazione Ciani, creata dai coniugi Ermanno e Diomira Ciani per ricordare la figlia Giovanna.

Come ogni anno, anche nel 2022 la Fondazione ha deciso di sostenere concretamente l’associazione di volontariato per fare in modo che possa rispondere con maggiore efficacia alle necessità delle fasce più deboli della popolazione.

In particolare, quest’anno la donazione della Fondazione Ciani ha permesso alla Croce Rossa di acquistare una nuova automedica, già in uso ai volontari della sede CRI del Muggiano, per i servizi di trasporto di sangue e organi.

Il presidente della CRI di La Spezia Luigi De Angelis, commenta:

“Tengo a ringraziare anche quest’anno la Fondazione per il significativo contributo.

Anche un solo mezzo in più, per un’associazione di volontariato in un territorio come il nostro, può davvero fare la differenza.

Ora saremo in grado di rispondere alle esigenze dei nostri assistiti con ancora maggior efficacia, in particolare in frangenti delicati, in cui la prontezza si dimostra decisiva, come il trasporto di sangue e organi presso le strutture sanitarie”.