Home Economia Economia Genova

Crescono i traffici merce e container nel porto di Genova

0
CONDIVIDI
Container nel porto di Genova (foto d'archivio)

La crescita dei traffici di merce nei container, nel porto di Genova, a luglio 2019 ha sfiorato i 250 mila TEU, volume mensile più alto registrato nel porto genovese.

I terminal genovesi di Sampierdarena e Pra’ hanno fatto registrare il livello di traffico merce nei container più alto degli anni passati, totalizzando 249.892 TEU vuol dire il +7% rispetto allo stesso mese del 2018, con performance particolarmente elevate da parte del terminal PSA Genova Pra’ oltre 150 mila TEU pari a +10,1% e del Genoa Port Terminal del Gruppo Spinelli con circa 44.000 TEU pari a +26,6%.

Il risultato di luglio 2019 consolida la tendenza positiva registrata negli ultimi mesi e consente al porto di recuperare il rallentamento della prima parte dell’anno. In prospettiva, mantenendo il trend attuale, il porto può traguardare per fine anno un incremento di circa il 4%, proiettando il consuntivo oltre i 2 milioni e 700mila TEU.

Definizione di TEU: L’unità equivalente a venti piedi o TEU , acronimo di twenty-foot equivalent unit, è la misura standard di volume nel trasporto dei container ISO, e corrisponde a circa 38 metri cubi d’ingombro totale.ABov