Home Cronaca Cronaca Genova

Controlli antidroga nei caruggi e a Sampierdarena: arrestati senegalese e marocchino

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto di repertorio)

Controlli antidroga dei carabinieri la scorsa notte a Genova.

Nel Centro storico e nella delegazione di Sampierdarena i militari dell’aliquota Operativa di Ge-Centro e Ge-Sampierdarena, hanno arrestato due stranieri.

In salita dei Molini le manette sono scattate ai polsi di un senegalese di 20 anni, poiché sorpreso mentre cedeva a un 33enne genovese alcune dosi di “cocaina crack”. L’africano è stato perquisito e trovato in possesso di 100 euro, verosimilmente provento dell’illecita attività.

In via Walter Fillak è toccato a un marocchino di 38 anni, sorpreso mentre cedeva del “crack” a un 43 enne di Campomorone. Lo spacciatore di droga è stato perquisito e trovato in possesso di 40 euro, verosimilmente provento dell’illecita attività.

Droghe e denaro sequestrati.

Gli acquirenti sono stati segnalati alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti.