Home Cronaca Cronaca Genova

Castiglione Chiavarese, pakistano si finge impiegato Poste e truffa 64enne: denunciato

0
CONDIVIDI
Postepay (foto d'archivio)

Un pakistano abitante a Napoli e la complice, una brindisina, entrambi di 28 anni, ieri sono stati denunciati in stato di libertà per il reato di “truffa in concorso” dai carabinieri di Casarza Ligure.

L’indagine è scattata dopo la segnalazione della vittima, un 64enne di Castiglione Chiavarese.

Lo straniero, fingendosi impiegato postale, mediante artifizi e raggiri vari, secondo gli investigatori ha indotto il 64enne in errore, facendosi consegnare i codici di accesso al suo conto corrente postale, dal quale ha prelevato oltre 2.500 euro.

La somma è stata poi accreditata sulla carta Postepay della donna.