Home Spettacolo Spettacolo Genova

Chiavari accende il Natale. Un calendario di eventi green

0
CONDIVIDI
Chiavari

Chiavari accende il Natale con un ricco calendario di eventi a partire dall’8 dicembre. E lo fa in chiave green, con un occhio di riguardo all’ambiente e alla sostenibilità energetica. Diverse le iniziative per sensibilizzare la popolazione sulle buone pratiche da attuare per ridurre gli sprechi: dalle luminarie a led, ai costumi dei trampolieri realizzati con materiali riciclati fino ad arrivare alla proiezione di videoclip dedicati all’inquinamento dei mari.

“Chiavari è pronta a festeggiare il Natale tra shopping, eventi e luminarie. Un modo per sostenere anche le nostre attività commerciali, il principale motore della nostra città – dichiara l’assessore alla promozione della città, Gianluca Ratto – La nostra amministrazione si è impegnata anche quest’anno per far respirare ai chiavaresi e ai turisti un’aria di festa, un clima di positività ed allegria diffusa nonostante le difficoltà che stiamo attraversando sia a livello nazionale che internazionale”.

“Numerosi appuntamenti in programma per trascorrere al meglio le festività natalizie in compagnia di parenti e amici – dichiara l’assessore alla cultura, Silvia Stanig – Oltre alla tradizionale rassegna di concerti natalizi, quest’anno si aggiunge anche la mostra fotografica Antarctica che racconta, attraverso le immagini, una spedizione in Antartide. Un’occasione per conoscere meglio alcune peculiarità del nostro pianeta e approfondire il tema del cambiamento climatico”.

Si parte giovedì 8 dicembre alle 15 con gli “Auguri in piazza Matteotti” a cura del Tigullio Motor Club. Venerdì 9 dicembre, dalle 16.30, si terrà lo spettacolo musicale itinerante dalle “Le farfalle luminose” a cura dei trampolieri della compagnia Corona Events.
Più eventi per sabato 10 dicembre. Il Civ “Le Vie del Levante” organizza alle 16 un concerto nella chiesa di Sant’Antonio con il Saint John Gospel Choir. Ad aprire la rassegna concertistica “Dicembremusica 2022”, curata dalla Filarmonica Città di Chiavari, il concerto “Messa da Requiem” in programma alle ore 21 presso la cattedrale N.S. dell’Orto. Sempre alle 21 all’Auditorium San Francesco, l’Asd Open Arts mette in scena uno spettacolo di flamenco dal titolo “Garcia: chi si muove crea, chi sta fermo sogna”.
L’associazione Ligure Letteratura Giovanile organizza per il venerdì 16 dicembre, alle 9.50 all’interno dell’Auditorium San Francesco, lo spettacolo per bambini “Lo Schiaccianoci”. Alle 17.30, nelle sale di Palazzo Rocca, sarà inaugurata la mostra fotografica “Antarctica 2020” composta da cinquanta gigantografie della spedizione esplorativa scientifica per lo studio dell’inquinamento, immagini che testimoniano anche la traversata in vela del mare più tempestoso del pianeta, lo stretto di Drake (aperta fino al 5 febbraio 2023, tutti i giorni dalle 16 alle 19, nei festivi anche dalle 10 alle 12). Alle 20.30, presso l’Auditorium S. Francesco, sarà presentato il docufilm della spedizione “Immenso Blu”.
Il 16, 17 e 18 dicembre, dalle 15.30, ritorna in piazza Roma la casetta di Babbo Natale con animatori e tante attività per i più piccoli. Sarà possibile consegnare le letterine a Babbo Natale e scattare con lui una foto.
Dal 17 dicembre all’8 gennaio il foyer dell’Auditorium ospiterà la mostra realizzata dal Gruppo Fotografico DLF-BFI-EFI e dall’associazione O Castello.
Diverse le iniziative in programma per domenica 18 dicembre. Alle 14.45, in piazza N.S. dell’Orto, si svolgerà la tradizionale cerimonia del “Confeugo” organizzata dall’associazione culturale O Castello, mentre in piazza Mazzini dalle 15.30 sarà allestito il “Presepe Vivente” degli alunni della Coop. Sociale Maria Luigia. Infine, alle 17.30 presso l’Auditorium S. Francesco è previsto il Concerto di Natale dell’Orchestra Chiavari Classica, a cura dell’associazione Simon Boccanegra ODV.
“La Regina dei Ghiacci” animerà le vie del centro storico venerdì 23 dicembre dalle 16.30: una parata luminosa con personaggi dai costumi ecosostenibili, realizzati con materiali riciclati e luci alimentate da energie rinnovabili.
All’Auditorium San Francesco, sabato 24 dicembre alle ore 17, si terrà “Lo Schiaccianoci” secondo appuntamento della rassegna di concerti della Filarmonica Città di Chiavari.
Mercoledì 28 dicembre, alle 17 presso l’Auditorium San Francesco, lo spettacolo di Lunaria Teatro “D’Oria e Fieschi a confronto”.
Giovedì 29 dicembre, dalle 16.30 nel centro cittadino, la performance de “Le meduse luminose” ultimo evento itinerante dedicato al tema dell’ecologia.

Doppio appuntamento per il Capodanno 2023.
The BeatBox sul palco di Piazza Mazzini, a partire dalle ore 22. La tribute band europea dei Beatles, reduce da una tournée nazionale con Carlo Massarini, si esibirà in uno show unico che fedelmente riproduce lo spettacolo originale della band di Liverpool. A seguire discoteca all’aperto per i più giovani con il collettivo Hypnosia, realtà musicale composta da Marco Martini (Dj Marco Delta), Giulio Castagnola (Dj Casta) e Alex Dj. Una serata all’insegna del divertimento ma che si pone un obiettivo preciso, sensibilizzare il pubblico sulla tematica del cambiamento climatico e dell’inquinamento dei mari causato dalla plastica.
Diversi i video che verranno proiettati sul maxi schermo durante i festeggiamenti: da quelli realizzati con il contributo di registi internazionali, che testimonieranno la necessità di salvare il pianeta, a quelli che mostreranno il nostro litorale grazie a noti personaggi liguri appartenenti al mondo dello spettacolo. I contenuti e le riprese live saranno curati da Entella Tv.
I festeggiamenti si svolgeranno anche al Porto Turistico. Dalle ore 22, all’interno della tensostruttura, si esibirà l’orchestra Primavera per una serata dedicata al ballo liscio.
Per il primo gennaio, dalle ore 00.30 in piazza Rupinaro è prevista la tradizionale “Zabaionata” organizzata dal circolo Anspi. Mentre alle 17, presso l’Auditorium S. Francesco, si svolgerà il concerto della Big Band Jazz Orchestra, “Jazz a Capodanno” curato dalla Filarmonica Città di Chiavari.
Martedì 3 gennaio, dalle 16.30, ritorna nel centro storico un must per le festività a Chiavari, “il Carillon Vivente”. Festa della Befana in piazza Mazzini confermata per venerdì 6 gennaio, a partire dalle 15.30.

Tutti gli eventi sono consultabili su www.chiavariturismo.it