Home Cronaca Cronaca Genova

Bucci presenta formale istanza dissequestro ai magistrati: dateci le aree per iniziare i lavori

0
CONDIVIDI
Ponte Morandi, il sindaco di Genova Marco Bucci in Val Polcevera (foto di archivio)

Il sindaco di Genova e Commissario per la ricostruzione Marco Bucci oggi ha incontrato il ministro delle Infrastrutture e Trasporti Danilo Toninelli a Roma.

Toninelli incontra Bucci e conferma: ponte entro fine 2019. Ce la faremo, Autostrade deve pagare

Successivamente, ha presentato in procura a Genova l’istanza di dissequestro per poter avviare i lavori di demolizione dei resti del viadotto autostradale sul Polcevera.

La decisione, che spetta ai pm e al gip che seguono l’inchiesta sul tragico crollo del Ponte Morandi, potrebbe arrivare lunedì prossimo quando è prevista una nuova udienza.

I tecnici di Autostrade per l’Italia, tuttavia, hanno già sollevato obiezioni sulla demolizione con esplosivo, sostenendo che parti della parte est andrebbero conservate ai fini della prova.

La soluzione potrebbe essere un dissequestro della parte ovest, dove non si userebbe l’esplosivo, consentendo così di conservare altri reperti.