Home Cultura Cultura Savona

Albisola Marina, casa museo Jorn Ballard

0
CONDIVIDI
Albisola Marina, casa museo Jorn Ballard
Albisola Marina, casa museo Jorn Ballard

Albisola Marina, casa museo Jorn Ballard ,residenza e mostra collettiva a cura di Bernard, Findji, Bochicchio, Cattaneo e Panucci

Dodici artisti, scrittori, registi e curatori internazionali invitati a Casa Museo Jorn per una residenza: realizzeranno opere site-specific ispirandosi sia al luogo sia ai temi del romanzo Concrete Island (L’isola di cemento) dello scrittore britannico J. G. Ballard.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con il MAMCO di Ginevra.

Prosegue la programmazione espositiva di Casa Museo Jorn: dopo la personale di Karin Andersen, la villa dell’artista danese è pronta ad accogliere dodici artisti, scrittori, registi e curatori .

Elementi sono provenienti da diversi paesi (principalmente Francia, Belgio e Svizzera) che saranno protagonisti di una residenza dal 25 agosto al 3 settembre.

Durante la permanenza a Casa Jorn daranno forma alle loro opere, ognuno utilizzando il linguaggio e le tecniche più congeniali alla propria pratica artistica, anche coinvolgendo i bambini del luogo con due laboratori che rievocheranno le sperimentazioni di Asger Jorn.

A seguire, la mostra che raccoglierà le opere degli artisti in residenza e altre opere selezionate del MAMCO che durarà fino al 15 ottobre.