Home Cronaca Cronaca Genova

A10, Aspi: lavori galleria finiti. Traffico a due corsie, riaperti caselli Pegli e Prà

0
CONDIVIDI
Disastro Autostrade: coda nel Ponente genovese (immagine di repertorio webcam Aspi)

Disastro Autostrade e cantieri infiniti in Liguria.

I responsabili di Autostrade per l’Italia stamane hanno annunciato che alle 9 si sono conclusi i lavori all’interno della galleria Provenzale in A10, consentendo in questo modo il ripristino della regolare circolazione su due corsie in entrambe le direzioni nel tratto compreso tra Genova Aeroporto e Genova Pra’ e la contestuale completa riapertura dei caselli di Pegli e Pra’.

Il cantiere, come molti altri presenti sulle tratte liguri da mesi, ha creato fino a stamane gravissimi disagi alla circolazione per migliaia di automobilisti e camionisti che transitano nel nodo autostradale di Genova.

Ieri si sono registrati forti disagi e ripercussioni sul traffico genovese (dal centro città a Voltri) con diversi chilometri di coda.

“Il termine delle attività, in anticipo rispetto a quanto precedentemente comunicato – hanno riferito da Aspi – è stato possibile grazie all’impiego di circa 40 maestranze che hanno operato in continuità a partire dalla mattina di ieri.

Il cantiere straordinario nella galleria Provenzale, infatti, si era reso necessario in quanto, nel corso delle ispezioni trimestrali effettuate da tecnici indipendenti, erano stati rilevati avanzamenti di difettosità registrate in precedenza e sulle quali sono stati immediatamente avviati i lavori di manutenzione, come previsto dagli standard di controllo definiti con il Mims.

Contestualmente, alle 6, come da programma, è stata ripristinata la piena transitabilità in A12 nel tratto tra Sestri Levante e Lavagna in direzione Genova, in seguito alla rimozione del cantiere nella galleria San Bernardo.

Pertanto, a partire da stamane, può dirsi completamente attuato il piano di smobilitazione dei cantieri che, come concordato con gli Enti territoriali, durerà fino alle 6 di lunedì prossimo. Al momento sul nodo ligure non si registrano turbative e il traffico scorre regolare”.