Home Sport Calcio Dilettanti Liguria

“Vecchio Savona” o “Nuova Savona”? Il calcio cittadino tenta di ripartire

0
CONDIVIDI

Savona, la strada della rinascita è più dura del previsto.

Il nuovo sodalizio che sostituirà il Savona FBC, con ogni probabilità si chiamerà o “Nuova Savona o “Vecchio Savona”, c’è ancora parecchia incertezza.

La società in via di costituzione, ha come punta dell’iceberg il direttore generale Pietro Arcuri, e sfumato orami il sogno di ripartire dall’Eccellenza o dal campionato di Promozione, ripartire quasi sicuramente dal gradino più basso del mondo del calcio, la Seconda Categoria, visto che a Savona il campionato di Terza Categoria non si disputa più da anni per mancanza di squadre.

Intanto ha formato il nuovo allenatore: si tratta di Cristian Cattardico (nella foto), l’ultima stagione trainer dell’Alassio in Eccellenza.

Intanto Arcuri, mentre tutte le squadre sono più o meno a posto, sta cercando giocatori per allestire una squadra che possa puntare direttamente alla promozione in Prima categoria.

La tifoseria è in subbuglio, pare che qualche gruppo non veda di buon occhio questa nuova realtà sportiva e che, con una sorta di piccolo azionariato popolare, si pensi ad una ulteriore società che prenda il testimone del vecchio Savona FBC.

Insomma, situazione se non caotica, sicuramente poco chiara.

Nei prossimi giorni vedremo cosa succederà.

Franco Ricciardi