Home Sport Sport Imperia

TrekYoga a Diano Arentino

0
CONDIVIDI
Diano Arentino
Diano Arentino

TrekYoga a Diano Arentino. Il 18 luglio torna l’appuntamento alla scoperta del territorio con partenza da Evigno.

TrekYoga a Diano Arentino tra benessere, natura e cultura.

L’appuntamento è alle 17.00 alla chiesa di San Bernardo di Evigno, il percorso è di 6 km circa con un dislivello di 150 metri e durerà più o meno 3 ore e mezza.

Il trekking fa parte di un calendario estivo promosso dal comune di Diano Arentino in collaborazione con Diano Yoga e Diano Trek alla scoperta di angoli panoramici del territorio.

Dopo la partenza dalla chiesa di San Bernardo, nel piccolo paese di Evigno che domina la vallata del Golfo Dianese, si percorreranno mulattiere e facili sentieri che attraversano le essenze spontanee tipiche del primo entroterra, dove non di rado è possibile scorgere animali al pascolo vicini alla cresta del Pizzo D’Evigno poco lontano, cima più alta dell’anfiteatro che abbraccio l’antica Communitas Diani.

L’anello che passa sopra l’abitato di Roncagli porterà i partecipanti tra splendidi terrazzamenti di ulivi a Evigno. Qui, alla Piscina Panorama Dianese, si svolgeranno la seduta yoga e, per chi lo desidera, l’aperitivo.

L’iniziativa Trek & yoga è gratuita, per chi desidererà fermarsi all’aperitivo il costo è di 10.00 euro a persona. Per partecipare è richiesta iscrizione obbligatoria entro le ore 12.00 di lunedì 18 luglio alla GAE Davide Fornaro +39 340 2440972.

Il numero massimo di partecipanti è di 15 persone, sarà un percorso fattibile da chiunque in normali condizioni fisiche dotato di un equipaggiamento adeguato.

Si consigliano scarpe o scarponcini da trekking, abbigliamento tecnico traspirante a strati, giacca a vento, cappello o bandana, buona scorta d’acqua (almeno 1,5 litri), tappetino per yoga (disponibile per chi non lo avesse, previo avviso).

I prossimi appuntamenti con TrekYoga saranno lunedì 1 agosto, 8 agosto, 22 agosto e 5 settembre. Tutti gli aggiornamenti sulla pagina Facebook Comune di Diano Arentino.