Home Politica Politica Genova

Tragedia Ansaldo Energia, M5S: morire sul lavoro è inaccettabile

0
CONDIVIDI
Movimento 5 Stelle

“Alla famiglia del giovane operaio di 42 anni, deceduto questa mattina per un gravissimo incidente sul lavoro all’interno dello stabilimento Ansaldo Energia in Val Polcevera, il Movimento 5 Stelle Liguria esprime cordoglio e vicinanza”.

Lo hanno dichiarato oggi i consiglieri comunali e regionali del M5S.

“Agli operai – hanno aggiunto gli esponenti pentastellati – tutta la nostra solidarietà: morire sul lavoro è inaccettabile”.