Home Politica Politica Genova

Toti: nevicata ampiamente prevista, sistema regionale Arpal ha funzionato con precisione

0
CONDIVIDI
La neve in piazza De Ferrari a Genova, vista dalla sede della Regione Liguria

“Il sistema di previsioni meteo ha funzionato pienamente e con grande precisione e quanto accaduto in Liguria in queste ore è stato ampiamente previsto, con neve sulla costa e nelle alture”.

Lo ha dichiarato stasera il governatore ligure Giovanni Toti, facendo il punto sull’allerta meteo questo pomeriggio insieme all’assessore regionale alla Protezione civile Giacomo Giampedrone, all’assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino, al dirigente della Protezione civile regionale Stefano Vergante e alla responsabile dei previsori meteo di Arpal Elisabetta Trovatore.

Disastro viabilità e bus ko, M5S: neve prevista ma giunta Bucci non ha fatto nulla

Neve, disastro in Centro. Pd: Genova impreparata, zero sale su strade e bus senza catene

“Avere con 48 ore di anticipo una previsione così precisa – ha aggiunto Toti – è sicuramente un dato da rimarcare. L’allerta gialla è stata prolungata fino a domattina alle 6 ed estesa anche ai Comuni interni del levante ligure”.

“Raccomandiamo grande prudenza negli spostamenti – ha sottolineato l’assessore Giampedrone – in particolare nelle prossime 12 ore. Per quanto riguarda la fase di protezione civile inizia ora una gestione delicata soprattutto per le persone che dovranno prestare la massima attenzione, perché col gelo e il vento forte sono previsti effetti significativi. La sala operativa della Protezione civile resterà aperta fino alla fine dell’allerta, in contatto con tutte le sale operative aperte delle Prefetture, delle Province e dei Comuni”.