Home Gossip

Tempi duri per un cinghiale in via Gramsci a Genova | Video

0
CONDIVIDI

Tutti i ristoranti sono chiusi

Con i decreti sempre più stringenti sulla circolazione delle persone emessi per il coronavirus, le strade sono davvero vuote, soprattutto alla sera.

Ed ecco che la natura, gli animali, si riprendono la città.

E’ il caso di un bel cinghialotto, l’animale che, ormai, è diventato quasi la mascotte di Genova.

Si un bel cinghialotto, probabilmente sceso giù da Città alta o dal Righi, che trotterella allegramente in via Gramsci, scavalca il divisorio della carreggiata e si butta ‘contromano’, tanto di auto non ce n’è ed un bus è appena passato.

E’ quanto è successo qualche sera fa, intorno alle 23, con l’animale che girava indisturbato alla ricerca di cibo, ma ahimè i ristoranti erano chiusi e la spazzatura era davvero scarsa, così l’animale dopo aver vagabondato, si è rassegnato e ha fatto perdere le proprie tracce forse tornando sulle alture.