Home Sport Sport La Spezia

Spezia-Cosenza 4-0, poker bianco al Picco

0
CONDIVIDI
Spezia Calcio

Prova convincente delle Aquile che vincono con un poker al Picco contro il Cosenza.

Primo tempo che si sblocca subito con Augello che batte Perina gelando i calabresi. Poi nella ripresa lo Spezia dilaga letteralmente.

Al ‘3 e al ‘7 prima Bartolomei poi Okereke segnano il 3-0 che spezza la reazione del Cosenza sul nascere delle ripresa mentre il poker lo serve Ricci ribadendo a rete il calcio di rigore assegnato dal direttore di gara.

La sfida termine 4-0.

fc

 

SPEZIA (4-3-3): Lamanna; Vignali, Terzi, Capradossi, Augello; Bartolomei, Ricci (30’ st Maggiore), Mora; Gyasi, Okereke (30’ st Gudjohnsen), Pierini (40’ st Acampora). A disp.: Manfredini, Barone, Crivello, Giani, De Col, Bachini, De Francesco, Bastoni, Figoli. All.: Marino
COSENZA (4-3-3): Perina; Corsi, Idda, Dermaku, D’Orazio; Bruccini, Mungo, Garritano (12’ st Verna); Baez, Maniero (21’ st Legittimo), Tutino (9’ st Baclet). A disp.: Cerofolini, Saracco, Pascali, Tiritiello, Bearzotti, Palmiero, Varone, Di Piazza, Perez. All.: Braglia
ARBITRO: Pezzuto di Lecce

MARCATORI: 1’ pt Augello (S), 3’ st Bartolomei (S), 7’ st Okereke (S), 17’ st Ricci (S, rig.)
NOTE: Spettatori circa 4500 con 300 fan ospiti. Espulsi: -; Ammoniti: Bruccini (C), Capradossi (S), Dermaku (C); Angoli: 10-3 per il Cosenza; Recupero: 0′ pt – 3′ st