Home Sport Sport La Spezia

Spezia-Chievo, Vitale: Siamo stati perfetti

0
CONDIVIDI

Schierato dal primo minuto sull’out di sinistra, Luigi Vitale, da grande giocatore di esperienza qual è, ha dimostrato che partite come queste lo fanno esaltare eccome: “Io ero già fiducioso al termine della gara d’andata, perché soprattutto nel secondo tempo avevo visto segnali positivi da parte della squadra. Io e Claudio avevamo detto ai compagni che al ritorno nel nostro stadio li avremo strapazzati. E così per fortuna è stato, questa sera non c’è stata partita, fin dal primo minuto. Sapevamo che per compiere un’impresa del genere bisognava andarli a prendere molto alti, così come avevano fatto loro all’andata.

Questa sera siamo stati impeccabili, una partita così perfetta era davvero difficile da immaginare, ma ci siamo riusciti e ora meritatamente festeggiamo.

Sinceramente sono molto contento per la prestazione che ho fatto, queste partite mi esaltano, perché in gare così delicate c’è bisogno di tanta personalità e personalmente penso di averne: ma comuqnue tutta la squadra ha dimostrato questa sera di avere personalità, carattere e grande determinazione, perché altrimenti semifinali come queste non le superi. Stasera in campo abbiamo messo tutto: testa, cuore, tecnica, concentrazione, nulla da dire.

Riavvicinarci ai tifosi nel pre-gara è stata un’emozione bellissima, era tanto che non li vedevamo e il loro calore ci ha permesso di fare il pieno di energia. Questa sera la vittoria è anche dedicata a loro, perche questa società merita tutto il meglio, come anche questa città e questa tifoseria. In questi mesi difficili la società ci è stata sempre vicina, non ci ha mai fatto mancare niente, anzi il presidente ci ha anche detto che è disposto a pagarci una mensilità in più a patto che restiamo a Spezia. Non so davvero come ringraziare la società, hanno dimostrato un senso di umanità davvero molto forte”.