Home Sport Sport Savona

Schieroni e Roby e 14 in testa all’ Invernale di Loano

La seconda edizione del Campionato Invernale Marina di Loano ha visto la presenza di 36 imbarcazioni. "Roby e 14" di Massimo Schieroni è in testa dopo due prove. La barca dello YC Savona, che ha già vinto la prima edizione, cerca di ripetersi.

0
CONDIVIDI
Un momento delle regate

SAVONA – Massimo Schieroni con la sua velocissima “Roby e 14” è in testa al Campionato Invernale Marina di Loano. Nella prima tappa del secondo campionato velico ponentino infatti l’imbarcazione dello Yacht Club Savona, già vincitrice della prima edizione della manifestazione, vuole ripetersi e si è aggiudicata entrambe le prove disputate.

“Roby e 14” guida la classifica sia in Orc che in Irc. Con Schieroni, sull’ imbarcazione dello YC Savona, sono scesi in acqua Pietro Foriello, Massimo Mondini, Giovanni Calza, Luca Militando, Ottavio Cimarrosti, Giovanni Ferreri, Bruno Broccanello, Luca Maria Barberis, Bernardo Magrì, Biancamaria Schieroni, Marco Bonazzi e Mimma Ridolfi.

Alle regate di apertura hanno risposto ben 36 imbarcazioni. Rispetto alla prima edizione sono raddoppiati gli iscritti a conferma del gradimento della location e del campo di regata da parte dei velisti del Ponente ligure e non solo. Un primo risultato che rappresenta già un successo fortemente voluto dal direttore di Marina di Loano Uberto Paoletti e dal suo staff. Il risultato è stato ed ottenuto grazie all’impegno ed al supporto degli altri circoli: Circolo Nautico del Finale, Circolo Nautico Loano, CNAM di Alassio e la collaborazione dello Yacht Club Marina di Loano.

Nella prima giornata si sono potute disputare ben due prove, con vento da Nord, mentre nella seconda giornata, la totale assenza di vento ha impedito di svolgere ulteriori regate. La seconda tappa del Campionato Invernale di Marina di Loano è in programma per sabato 9 e domenica 10 novembre.

Queste le classifiche. Campionato Invernale Marina di Loano.
ORC: 1) “Roby e 14” (Massimo Schieroni,Y. C: Savona), 2; 2) “Vega” (Salvatore Giuffrida, Lega Navale Sestri Ponente), 5; 3) “L’ Escargot” (Fabio Costa e Cesare Iacobucci, id), 8.

IRC: 1)“Roby e 14” (Massimo Schieroni,Y. C: Savona), 2; 2) “Corto Maltese” (Michele Colasante, C. N. ILVA), 4; 3) “Emma 2” (Emanuela Verrina, C. N. LOANO), 6.

Classifica Libera Vele Bianche: 1) “Viva II” (Carlo Lagolio Blu e Blu, Lega Navale Torino), 3; 2) “Voglia Matta” (Walter Spagna, Lega Navale Finale Ligure), 7; 3) “Lotse” (Pier Luigi Corelli, id),7.

Classifica Libera Spi: 1) “Atlantis” (Alessandro Botto, Cn Andora),2; 2) “Nessun Dorma”(Giovanni Comollo, id), 5; 3) “Keizen” (Giorgio Possio, Cnam Alassio), 5.
PAOLO ALMANZI