Home Cronaca Cronaca Imperia

San Valentino, locali disobbedienti a Ponente: Forze dell’ordine in azione

0
CONDIVIDI
Il ristorante di Ventimiglia "Pasta e Basta" che ha cambiato la propria insegna in "Adesso Basta"

Presenti anche tanti clienti francesi

Nella riviera di ponente diversi ristoranti, soprattutto a Ventimiglia, hanno aperto nel giorno di San Valentino nonostante l’intera Liguria sia stata collocata in zona arancione con la conseguente chiusura di bar e ristoranti.

I locali si sono riempiti soprattutto di clienti francesi che hanno passato la frontiera.

A Ventimiglia un ristorante il “Pasta e Basta”, a Marina San Giuseppe, ha cambiato l’insegna in “Adesso Basta”.

Il ristorante proprio su Facebook scrive: “Apriamo per salvare il nostro lavoro. Per dare un futuro ai nostri figli. Grazie a tutti voi che ci sostenete.Siete tantissimi”

“I ristoratori – ha dichiarato questore di Imperia Pietro Milone – hanno avuto poco più di 24 ore per adeguarsi al passaggio da zona gialla ad arancione. Per questo, prevedendo una loro possibile protesta abbiamo cercato in tutti i modi di dissuaderli.”

Le forze dell’ordine comprese le polizie locali sono intervenute nei locali aperti identificando i gestori e i cliente ed elevando diverse multe.

Tali multe dovrebbero aggirarsi sui 400 euro, ridotta a 280 se pagata entro 5 giorni.