Home Cultura Cultura Genova

San Michele di Pagana, tornano gli incontri Sotto il Campanile

0
CONDIVIDI
A San Michele di Pagana l' Incontro con l'Opera Barocca
La chiesa di San Michele di Pagana

Riprende a partire da fine giugno, presso il sagrato della Parrocchia di San Michele di Pagana a Rapallo, il ciclo di incontri “Sotto il Campanile”.

La rete che si è andata via via formando tra residenti e non residenti, la fattiva collaborazione dei volontari e la visibilità che ne è derivata per ogni evento ha spinto il parroco Don Paolo Zanandreis a replicare la positiva esperienza.

Non solo puro intrattenimento, ma riflessioni su temi contemporanei nel nome della consapevolezza e della bellezza.

Davvero, quest’anno la Parrocchia di San Michele di Pagana si fa in cinque.

Il programma degli eventi “Sotto il campanile”

Al ciclo di incontri dedicato al tema dei I Confini, variamente declinati (economico, esistenziale e scientifico) con presenze come Carlo Altomonte, Luigi Casero, Nello Scavo, Mario Calabresi, Federico Rampini, si affianca quello dedicato al tema Il Coraggio delle donne, un percorso nell’esperienza femminile raccontata attraverso testimonianze dirette di vita (Rosanna D’Antona, Zita Barabino e Daniela Tarabra) e nelle molteplici interpretazioni cinematografiche (Cristiana Capotondi, Francesca Fabbri Fellini).

Anche quest’anno la rassegna darà ampio spazio agli appuntamenti dedicati all’Arte e alla Musica, con ospiti quali Stefano Zuffi, Valerio d’Ercole accompagnato al clavincembalo da Grasiela Setra Dantas, Gregorio Fracchia e Andrea Bacchetti accompagnato al violino da Maristella Patuzzi.

La mostra fotografica San Michele in posa nell’Oratorio Sant’Orsola, con antiche fotografie e cartoline fornite da abitanti e collezionisti, come Rapallo in cartolina, ha ulteriormente rinsaldato il legame tra la parrocchia e il territorio. La Mostra avrà come sviluppo una serie di Incontri in giardino, con Farida Simonetti, Caterina Olcese Spingardi, Alessandra Rotta e Enrica Melossi.

Il giardino, un nuovo spazio aperto alla Comunità, ospiterà anche la rassegna Nel giardino delle parole perdute, letture dedicate a Franca Valeri, Gianni Rodari e Achille Campanile, a cura di Patrizia D’Ercole.

La manifestazione si regge sul puro volontariato e anche i protagonisti degli incontri, partecipano a titolo gratuito, così come lo è l’ingresso. Le eventuali libere offerte serviranno a sostenere le attività della Parrocchia (di vita comunitaria, caritatevoli e culturali), che si spera possano prolungarsi anche al di là del calendario estivo.

La rassegna è patrocinata dal Comune di Rapallo.