Home Economia Economia Genova

Salone Nautico 2022 | Cecchi: chiudiamo con 103.812 visitatori

0
CONDIVIDI
Salone Nautico 2022 | Cecchi: chiudiamo con 103.812 mila visitatori
La conferenza di chiusura del 62°Salone Nautico

Tempo di bilanci per il 62° Salone Nautico Internazionale di Genova.

Nell’ultima giornata a fare gli onori di casa il presidente di Confindustria Nautica Saverio Cecchi che, snocciolando i numeri della manifestazione, precisa che “Si chiude con la soddisfazione di tutti gli operatori del settore e delle istituzioni”.

Saverio Cecchi ha illustrato i numeri del settore: “un +31,1% di crescita del fatturato globale per una cifra complessiva di 6 miliardi di euro, ma rispetto al 2021 crescono anche i posti di lavoro che diventano 26 mila.”

In merito al Salone che sta chiudendo, ha parlato di “998 brand, 1000 imbarcazioni, 4463 mila ore di prove in mare, centinaia di giornalisti da 35 diversi paesi ma soprattutto 103.812 mila visitatori, un dato che segna un incremento del 10,7% rispetto al 2021”.

“Il Salone – ha poi aggiunto – è stato bellissimo ed efficiente, è un momento per la nautica eccezionale anche grazie a questo lavoro di squadra: già da domani lavoreremo sul 2023 e il 2024” ed annuncia “l’appuntamento per il 2023, dal 21 al 26 settembre”.

Salone Nautico 2022 | Cecchi: chiudiamo con 103.812 mila visitatori
Il sindaco Marco Bucci: il Salone sarà ancora più bello nei prossimi anni

Salone Nautico: parla il sindaco Bucci

“La città – ha spiegato un entusiasta sindaco di Genova Bucci – ha ospitato i suoi visitatori e ha accolto tutti con entusiasmo. Il Salone Nautico sarà ancora più bello i prossimi anni.
Il Salone è cresciuto e migliorato rispetto al passato, ma questo è solo un punto di partenza per poter proseguire e lavorare insieme con l’obbiettivo di fare meglio. A  giugno 2023 qui ospiteremo la Ocean Race, la prossima edizione avremo già i 200 posti barca in più per un Salone ancora più ricco. Per il 2024 stiamo lavorando ad un nuovo contratto che leghi il Salone non soltanto alla città ma anche alle nuove aree che verranno realizzate”.

Salone Nautico: il segretario della Camera di Commercio Caviglia

Il segretario generale della Camera di Commercio di Genova, Maurizio Caviglia, ricordato come il Salone si sia svolto in uno dei cantieri più grandi d’Italia. “Stiamo lavorando – ha precisato – anche per creare un grande Fuorisalone che possa essere sempre più attrattivo. Già quest’anno sono state tantissime le iniziative e l’accoglienza dei nostri alberghi è stata impeccabile. I numeri sono come quelli pre-crisi del 2008 e se tutti i settori andassero come la nautica non mi preoccuperei.”

Salone Nautico: la parola al governatore Toti

Giovanni Toti: “Noi abbiamo guardato la luna fin dall’inizio, sono le 26 mila persone che costituiscono ogni anno la loro vita attorno a questo settore. Chi viene qui viene a visitare dei sogni che alcuni si possono permettere, altri sognano di realizzarlo e glielo auguro. Il Salone di Genova dovrebbe essere preso da esempio dalla politica nazionale. Abbiamo creato una casa per questa manifestazione e quindi una buona 63esima edizione del Salone per cui iniziamo già a lavorare da ora.”

Internet: https://salonenautico.com