Home Cronaca Cronaca Genova

Ruba gonne, maglioni e scarpe in negozio via XX Settembre: donna arrestata

0
CONDIVIDI
Via XX Settembre a Genova (foto di repertorio)

Ruba diversi capi d’abbigliamento in negozio via XX Settembre per rifarsi il guardaroba invernale.

Oggi i responsabili della Polizia Locale di Genova hanno riferito che mercoledì scorso gli agenti di una pattuglia hanno arrestato per furto una giovane donna fermata poco prima da un addetto alla sicurezza della rivendita.

All’uscita, infatti, era suonato l’allarme anti taccheggio.

Perquisita, la donna è stata trovata in possesso di un paio di scarpe, tre maglioni, tre gonne e una cintura di pelle sprovvisti del dispositivo anti taccheggio, tranne le scarpe, che avevano ancora un dispositivo nascosto all’interno della suola.

Alla richiesta degli agenti, la donna ha ammesso di avere rubato sottratto la merce poco prima, rimuovendo i dispositivi anti taccheggio con un paio di forbici e un accendino.

Ieri la ladra è stata giudicata in Tribunale con rito direttissimo. Il giudice ha convalidato l’arresto, senza tuttavia imporre misure restrittive.

I responsabili della Polizia Locale non hanno fornito informazioni sull’età né sulla nazionalità della ladra. Inoltre, non hanno indicato il nome del negozio in cui sono avvenuti i fatti.