Home Cronaca Cronaca Genova

Rivarolo, pitbull azzanna una donna: 40 giorni di prognosi. Proprietario denunciato

0
CONDIVIDI
Pitbull tenuto al guinzaglio (foto di repertorio)

Un genovese di 24 anni, gravato da pregiudizi di polizia, è stato identificato dai carabinieri nella sua abitazione, dove deteneva un cane di razza pitbull “Red Nose”.

L’animale l’altro pomeriggio aveva azzannato una 27enne, che trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi di Sampierdarena, è stata giudicata guaribile in 40 giorni.

Successivamente, la pattuglia della Stazione dell’Arma di Rivarolo, a conclusione di accertamenti, ha quindi denunciato il 24enne per “lesioni personali colpose aggravate” anche perché il pitbull è risultato privo di assicurazione e di documentazione sanitaria.