Home Cronaca Cronaca Genova

Questa mattina presidio studenti e lavoratori Unige in via Balbi

0
CONDIVIDI
Da Free Students una diffida collettiva per il Rettore di Unige
Da Free Students una diffida collettiva per il Rettore di Unige

Il presidio è contro l’obbligo del Green Pass

Nella mattinata di mercoledì 1 settembre, dalle 7.30 alle 8.30 ci svolgerà un presidio del personale universitario e studenti universitari, davanti alla sede dell’università in via Balbi 5 a Genova con una richiesta di incontro con il Rettore.

Da informazioni componenti del sindacato Usb hanno richiesto l’autorizzazione in Questura per il presidio degli studenti e dei lavoratori.

“Saremo felici se anche il personale scolastico e sanitario prendesse parte per supportarci 😊😊”. Lo si legge in un post. su un canale Telegram di Libera Piazza Genova.

Su un altro canale universitario, sempre di Genova “Free Students Organization”, è stata pubblicata una lettera-diffida aperta, nei confronti del personale della Coopservice Soc. Coop. p. A., società che dovrebbe controllare e regolare gli accessi all’ateneo genovese.

Proprio a proposito di diffide per quanto riguarda il Green-Pass da utilizzare dagli studenti universitari con quale si chiede che l’Università adempia al contratto stipulato con lo studente e la si diffida dall’ostacolare l’accesso o la partecipazione agli esami, ne esistono diverse.

Eccone una creata dall’Avv. Alessandro Fusillo. Lo stesso avvocato precisa come il documento, debitamente compilato, deve essere inviato per PEC o raccomandata con ricevuta di ritorno.

Diffida Green-Pass per Studenti Universitari