Home Economia Economia Mondo

Problemi sui pagamenti, Russia interromperà elettricità alla Finlandia

0
CONDIVIDI

L’interruzione avverrà alle ore 01:00 del 14 maggio

RAO Nordic Oy, una società collegata dell’Inter RAO russa, sospenderà le forniture di elettricità alla Finlandia a partire dalle 01:00 del 14 maggio. Lo ha dichiarato la società finlandese Fingrid, che gestisce le reti elettriche del Paese.

In precedenza, Fingrid ha riferito che dal 24 aprile la società ridurrà di un terzo le importazioni di elettricità dalla Russia, a 900 MW da 1.300 MW.

“Secondo RAO Nordic,

“Il commercio di elettricità – da quanto spiega RAO Nordic – sarà temporaneamente sospeso a causa delle difficoltà nell’accettare i pagamenti per l’elettricità venduta sul mercato”. Fingrid in un rapporto sottolinea come nulla minacci il mercato elettrico in Finlandia.

Secondo Inter RAO che è l’unico operatore russo di esportazione e importazione di elettricità, nel 2021 le esportazioni di elettricità dalla Russia sono state pari a 21,77 miliardi di kWh (il più alto degli ultimi dieci anni).

La Finlandia inclusa ha rappresentato 8,2 miliardi di kWh (37% del totale).