Home Cronaca Cronaca Genova

Prende a calci i poliziotti con il tacco delle scarpe

0
CONDIVIDI
Prende a calci i poliziotti con il tacco delle scarpe

Invitata ad uscire dal locale, prende a calci i poliziotti con il tacco delle scarpe

S. Michele di Pagana (Rapallo), ore 00.20

Questa notte, i poliziotti del Commissariato di Rapallo hanno arrestato una 48enne italiana di origini ucraine per il reato di oltraggio, minaccia, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

La pattuglia è intervenuta a seguito della richiesta del gestore di una pizzeria che non riusciva a chiudere il locale poiché all’interno una cliente, alquanto aggressiva, non voleva uscire.

I poliziotti hanno tentato di convincere la donna dialogando con lei, cercando anche di comprendere il motivo del suo comportamento ma la stessa ha cominciato ad agitarsi insultandoli e colpendoli a pugni e calci con i tacchi alti delle scarpe, provocando ad uno di loro ferite guaribili in 5 giorni.

La 48enne, a fatica, è stata bloccata ed accompagnata in Commissariato per l’identificazione e, anche qui, ha riservato lo stesso trattamento per gli agenti presenti.

Questa mattina giudicata con rito direttissimo.