Home Cronaca Cronaca Genova

Prà, intervengono per una lite e trovano la droga

0
CONDIVIDI
Ai domiciliari tenta di truffare un commerciante di Sant’Olcese: arrestato
Polizia (immagine di repertorio)

Arrestata coppia di genovesi

Ieri i poliziotti del Commissariato Sestri e dell’U.P.G. hanno arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale in concorso tra loro, nonché per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio, una 31enne genovese, già gravata da precedenti specifici e un 36enne, anche lui genovese, con pregiudizi di polizia.

Gli agenti sono intervenuti dopo la segnalazione di una violenta lite in un appartamento di piazza Giacomo Venezian, a Genova Prà, in cui era presente la coppia.

Fin da subito i due si sono mostrati molto nervosi e poco collaborativi, negando dissidi ed esortando i poliziotti ad allontanarsi, il tutto condito da insulti e turpiloqui.

La loro tensione è aumentata ogni qualvolta gli operatori si avvicinavano alla camera da letto, fino a pararsi fisicamente davanti alla porta per impedirne l’accesso, ingaggiando così una colluttazione al termine della quale due agenti hanno riportato lesioni agli arti inferiori giudicate guaribili in 3 giorni.

Dal successivo controllo, è stato chiarito il motivo di tanta aggressività: nella camera sono stati trovati 380 grammi di marijuana suddivisi in involucri pronti per la vendita, la somma di 90 euro in banconote di piccolo taglio, materiale per il confezionamento e due bilancini di precisione.