Home Cronaca Cronaca Genova

Paura in A10, mezzo colpisce cavalcavia: Località Vignetta isolata

0
CONDIVIDI
Paura in A10, mezzo colpisce cavalcavia: Località Vignetta isolata
Il cavalcavia danneggiato (immagine Facebook)

Torna la paura per l’A10 in seguito ad un incidente  che ha coinvolto un mezzo da lavoro, trasportato da un tir, che si è incastrato sul viadotto sovrastante che, da Varazze, porta alla località di Vignetta.

Il tratto della A10 Genova – Savona, tra Celle Ligure e Varazze, è stato riaperto poco dopo le 4.00 di questa notte. Il tratto era stato chiuso ieri sera all’altezza del km 28.

In seguito all’incidente e dopo i controlli della notte si è deciso per la demolizione della struttura danneggiata irreparabilmente che verrà sostituita da un cavalcavia prefabbricato tipo Bailey.

L’incidente ha parzialmente isolato una sessantina di residenti di una frazione di Varazze che possono utilizzare per ora solo un passaggio pedonale. Chiuso invece il casello autostradale di Celle Ligure sia in entrata che in uscita.

La demolizione del viadotto potrebbe iniziare già settimana prossima. Il ponte verrà sostituito da un cavalcavia prefabbricato tipo Bailey.

Sul punto ancora non c’è stata una comunicazione ufficiale. Nella nota di Aspi delle 8.25 si legge che sono ancora in corso gli accertamenti del caso: “Continuano intanto le necessarie verifiche tecniche sull’opera danneggiata da parte dei tecnici di Autostrade per l’Italia”.