Home Sport Sport Genova

Parma-Samp, Ranieri: Orgoglioso dei miei ragazzi

0
CONDIVIDI

La Sampdoria supera il Parma 2-0 al “Tardini” e chiude il girone d’andata al decimo posto in classifica, a quota 26 punti. Claudio Ranieri sottolinea la prova caparbia dei suoi ma punta il dito anche sugli aspetti che vanno ancora migliorati: «Avevo posto l’accento sulla continuità, che troppe volte era mancata, chiedendo anche di limitare i gol subiti. Nel primo tempo stavamo commettendo alcune fesserie e questo non va bene: ne parlerò in settimana con i ragazzi».

Pezzo. La seconda vittoria consecutiva alza il morale ma non l’asticella degli obiettivi. «Sono orgoglioso dei miei – prosegue Ranieri -. Quando hai ragazzi che ti seguono l’allenatore lavora bene e si diverte. Adesso però restiamo sul pezzo: l’obiettivo primario resta la salvezza e per raggiungerla dobbiamo continuare a giocare con determinazione e attenzione. Ora arriva la Juventus, una grande squadra che sta in un ottimo momento di forma. Dovremo provare a giocarcela, senza però concedere tutte le occasioni che abbiamo lasciato al Parma».