Home Sport Sport La Spezia

Pallavolo, convincente la partenza della Zephyr in campionato

0
CONDIVIDI

S. Stefano magra – Dopo un set di carburazione la Zephyr decolla verso una netta vittoria d’esordio in questo campionato: a spese degli umbri della Sir Safety Spoleto. Successo completo dei rossoblù, capaci dunque di rimonta, nonché di stravincere una frazione…così come di imporsi nella battaglia di nervi richiesta dalle altre due (vinte sul “filo di lana” dei due punti).

Nella Trading al palleggio Podestà con un Sarpong nettamente “top scorer” della serata in diagonale, al centro Biasotto e Comparoni ai quali ha dato un po’ il cambio Benevelli, di banda capitan Fellini e Bottaini ai quali ha dato rifiato Vescovi; Vignali libero.

<Siamo una squadra giovane – è l’analisi di coach Andrea Marselli il giorno dopo – e molti ragazzi hanno probabilmente pagato sul piano dei nervi il primissimo impatto con la nuova categoria nel primo set, successivamente le nostre qualità in difesa e nel contenimento degli errori sono andate emergendo, fondamentale è stato vincere il secondo set e partire bene nel terzo. Infine gli avversari hanno preso a innervosirsi e da lì la strada è stata piuttosto in discesa>.

ZEPHYR TRADING – SAFETY SPOLETO 3 – 1
SET: 17-25 / 29-27 / 25-18 / 27-25.

ZEPHYR TRADING VALDIMAGRA: Podestà 4, Sarpong 29, Biasotto 6, Comparoni 5, Benevelli 1, Fellini 9, Bottaini 7, Vergassola 0, Vescovi 3, Vignali libero; n.e. Zaccaria, Pierro, Rossi. All. Marselli.

SIR SAFETY MONINI SPOLETO: Scaffidi 5, De Matteis 1, Bucciarelli 12, Stamegna 1, Costanzi 3, Lucarelli 13, Montanaro 5, Segoni 24, La Rosa 6, Vindice e Benedicenti liberi; n.e. Galia e Menchetti. All. Taba.
ARBITRI: Ivan Tizzanini e Domenica Katia Forte.

Nella foto la Trading Zephyr all’entrata in campo contro gli spoletini