Home Sport Sport Genova

Pallanuoto, Rudic (Recco): Siamo preparati per l’Hannover

0
CONDIVIDI
Ratko Rudic

La coppa è sul tavolo, tutti la guardano, ma nessuno la tocca. La consapevolezza che per arrivarci bisogna superare tre ostacoli e pure un pizzico di scaramanzia nelle otto finaliste che sognano la Champions League. Ad Hannover sono ore di vigilia e di conferenza stampa ufficiale, nello stadio – di calcio – della squadra locale. Mister Rudic, accompagnato da Vincenzo Renzuto Iodice, vive con serenità la sua prima finale di Champions.

“Sono curioso è una novità, ma è anche vero che i princìpi sono sempre uguali, così come la voglia di arrivare fino in fondo. Domani affrontiamo la Waspo Hannover padrona di casa: ci attende una partita difficile, vogliamo approcciare questa competizione pensando ad uno step alla volta; ci sono i quarti, intanto, poi guarderemo oltre. La squadra è preparata bene, siamo pronti, c’è una bella atmosfera nel gruppo e sono ottimista”.
Quest’anno i Club potranno inserire 15 giocatori in lista e, prima di ogni match, cambiare due giocatori a definizione del 13 di gara. Del gruppo biancoceleste non fanno parte Gitto, Massaro e Bodegas.