Home Sport Sport Genova

Pallanuoto, Recco protagonista in final eight ad Hannover

0
CONDIVIDI
Pallanuoto

Sarà grande spettacolo, con protagonista il gotha europeo della pallanuoto e ben tre squadre italiane. Hannover, capitale del Land tedesco della Bassa Sassonia, ospita dal 6 all’8 giugno la Final Eight di Champions League. I quarti di finale in programma nella giornata di giovedì inizieranno alle 16.00 con Jug Dubrovnik-FTC Budapest; successivamente si giocheranno Barceloneta-Sport Management alle 17.30, Pro Recco-Waspo Hannover alle 19.00 e Olympiakos (detentori del trofeo)-AN Brescia alle 20.30.
Per la Pro Recco, che potrebbe centrare il triplete dopo la vittoria del campionato e della Coppa Italia, continua la caccia al nono alloro europeo (tredici in totale quelli vinti dalle italiane), mentre l’AN Brescia ha conquistato tre Coppa Len e un’Euro Cup; zero titoli internazionali ma tanto entusiasmo invece per i mastini, sconfitti 8-5 in finale di Euro Cup nel 2018 dal FTC Budapest, vera rivelazione della fase preliminare a gironi.
Nel 2018 la Final Eight si svolse alla piscina Sciorba di Genova, con il successo in finale degli ellenici dell’Olympiakos sui padroni di casa della Pro Recco.
PROGRAMMAZIONE TV. Sky Sport Arena (canale 204 del satellite) seguirà in diretta, con telecronaca di Daniele Barone e il commento tecnico del cittì Sandro Campagna, i match delle tre squadre italiane impegnate nei quarti, le semifinali e le finali.

Calendario dell’evento

Quarti di finale – giovedì 6 giugno
16.00 Jug Dubrovnik-FTC Budapest
diretta streaming sul sito Len http://www2.len.eu/
17.30 CNA Barceloneta- Sport Management
diretta su Sky Sport Arena
19.00 Pro Recco-Waspo Hannover
diretta su Sky Sport Arena
20.30 Olympiakos-AN Brescia
diretta su Sky Sport Arena
Semifiniali – venerdì 7 giugno
19.00 vincente Pro Recco-Waspo Hannover – vincente Olympiakos-AN Brescia
diretta su Sky Sport Arena
20.30 vincente Jug Dubrovnik-FTC Budapest – vincente Barceloneta-Sport Management
diretta su Sky Sport Arena
Finali – sabato 8 giugno
15.00 settimo posto
16.30 quinto posto
19.00 terzo posto
diretta su Sky Sport Arena
20.30 primo posto
diretta su Sky Sport Arena

Arbitri: Sebastien Dervieux (FRA), Levan Berishvili (GEO),  Stanko Ivanovski (MNE), Michiel Zwart (NED), Adrian Alexandrescu (ROU), Sergey Naumov (RUS), Boris Margeta (SLO), Ivan Rakovic (SRB)
Delegati: Gianni Lonzi (ITA), Dejan Perisic (SRB), Angel Moliner (ESP).

Vai al calendario completo e ai risultati

ALBO D’ORO

Coppa dei Campioni
1963-64 Partizan Belgrado (Jug)
1964-65 Pro Recco (Ita)*
1965-66 Partizan Belgrado (Jug)
1966-67 Partizan Belgrado (Jug)
1967-68 Mladost Zagabria (Jug)
1968-69 Mladost Zagabria (Jug)
1969-70 Mladost Zagabria (Jug)
1970-71 Partizan Belgrado (Jug)
1971-72 Mladost Zagabria (Jug)
1972-73 Osc Budapest (Hun)
1973-74 Mgu Mosca (Urss)
1974-75 Partizan Belgrado (Jug)
1975-76 Partizan Belgrado (Jug)
1976-77 Csk Mosca (Urss)
1977 Canottieri Napoli (Ita)*
1978-79 Osc Budapest (Hun)
1979-80 Vasas Budapest (Hun)
1980-81 Jug Dubrovnik (Jug)
1981-82 Cn Barcellona (Esp)
1982-83 Spandau Berlino (Ddr)
1983-84 Stefanel Recco (Ita)*
1984-85 Vasas Budapest (Hun)
1985-86 Spandau Berlino (Ddr)
1986-87 Spandau Berlino (Ddr)
1987-88 Sisley Pescara (Ita)*
1988-89 Spandau Berlino (Ddr)
1989-90 Mladost Zagabria (Jug)
1990-91 Mladost Zagabria (Jug)
1991-92 Jadran Spalato (Cro)
1992-93 Jadran Spalato (Cro)
1993-94 Ujpest Budapest (Hun)
1994-95 Catalunia Barcellona (Esp)
1995-96 Mladost Zagabria (Cro)
1996-97 Themis Posillipo (Ita)*
1997-98 Themis Posillipo (Ita)*
1998-99 Splitska Spalato (Cro)
1999-2000 Naftagas Becej (Jug)
2000-2001 Jug Dubrovnik (Cro)
2001-2002 Olympiakos Pireo (Gre)
2002-2003 Pro Recco (Ita)*

Eurolega
2003-2004 Honved Budapest (Hun)
2004-2005 Lottomatica Posillipo (Ita)*
2005-2006 Jug Dubrovnik (Cro)
2006-2007 Pro Recco (Ita)*
2007-2008 Pro Recco (Ita)*
2008-2009 Primorac Kotor (Mne)
2009-2010 Pro Recco (Ita) *
2010-2011 Partizan Belgrado (Srb)

Champions League
2011-2012 Ferla Pro Recco (Ita) *
2012/2013 Stella Rossa Belgrado (Srb)
2013/2014 Atletic Barceloneta (Esp)
2014/2015 Pro Recco (Ita) *
2015/2016 Jug Dubrovnik
2016/2017 Szolnoki Dózsa-Közgép (Ung)
2017/2018 Olympiakos (Gre)
* 13 successi italiani