Home Sport Sport La Spezia

Palio Spezia, 3 vogatori sospesi in via cautelare per doping

0
CONDIVIDI
Palio Spezia, 3 vogatori sospesi in via cautelare per doping

Tre vogatori dell’ultimo Palio remiero del Golfo della Spezia sono stati sospesi in via cautelare per doping. Si tratta di tre tesserati Uisp-Canottaggio, in forza alla borgata del Cadimare in occasione dell’ultimo Palio.

I tre sono stati sospesi in via cautelare dalla Prima Sezione del Tna, che ha accolto le istanze proposte dalla Procura nazionale antidoping.

Gli esami hanno riscontrato per tutti e tre gli atleti una positività alla sostanza Clenbuterolo.

La decisione è arrivata a seguito dei risultati dei controlli e degli esami disposti dalla Nado Italia, al termine della sfida remiera del 5 agosto che ha coinvolto le 13 borgate marinare dei Comuni di La Spezia, Lerici e Porto Venere.

Il Cadimare aveva concluso la prova al 4° posto.

I tre vogatori erano stati prelevati in mare dai carabinieri del Nas e dalla gdf dopo la gara e trasferiti nella caserma della Capitaneria di porto per essere sottoposti a esami antidoping.